Menu

Una coppia in luna di miele ha comprato un hotel mentre ubriaca

0 Comment

Il fatto che un eccessivo consumo di bevande alcoliche possa portare a compiere pessime decisioni non è di certo un segreto. Prova vivente ne sono Gina Lyons e Mark Lee, una coppia inglese che ha compiuto una delle decisioni più importanti della loro vita mentre ubriachi. Dopo aver bevuto un’intera bottiglia di Rum Lyons, una produttrice televisiva, e Lee, un direttore alle vendite, hanno comprato l’hotel in cui hanno alloggiato durante il loro viaggio zaino-in-spalla attraverso lo Sri Lanka, lo scorso dicembre.

Durante la loro prima notte nella città costiera di Tangalle, hanno bevuto dodici bicchieri di RUM a testa con alcuni membri dello staff dell’hotel, che li ha informati che presto il luogo sarebbe tornato sul mercato. La coppia allora ha avuto l’idea di acquistare il posto.

“Dopo aver scoperto che il prezzo era di soli 10.000€ l’anno, io e Mark abbiamo pensato sarebbe stata un’idea brillante comprarlo, possibilmente a causa del nostro stato d’ebrezza” ha detto Lyons al Times.

“Persino i nostri amici e la nostra famiglia pensano che siamo degli idioti e che non avremmo dovuto farlo”, continua Lyons. “Eravamo già in debito a causa del matrimonio e vivevamo in un appartamento molto piccolo, con un bambino in arrivo. Sono stata tormentata dall’idea per mesi ma a quel punto era una questione di vita o di morte, quindi abbiamo deciso che avremmo trovato un modo per far funzionare la cosa”.

Per ora le cose sembrano andare per il verso giusto per la coppia. A luglio hanno rinnovato l’hotel, che ora si chiama Lucky Beach Tangelle, e hanno riaperto il primo di agosto. L’hotel è la meta perfetta per i viaggiatori con un budget ristretto, che però preferirebbero avere una stanza tutta per sé, dato che le stanze vengono al momento fittate per soli 14€ a notte. Le recensioni degli utenti sono tutte positive, e la loro incredibile storia è riuscita a dar loro un po’ di visibilità mediatica.

Nel peggiore dei casi, potranno sempre cercare di vendere l’hotel alla prossima coppia in luna di miele!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *